Venerdì 27 aprile h 22.30   Palazzo Re Enzo

Blues Control/Laraaji (USA)
live, prima italiana

Sia Blues Control che Laraaji sono esploratori della musica del presente. Affrontano l'Attuale (Now) in mille e sfumati modi, lasciando coesistere liberamente tutte le componenti del suono al di fuori di qualsiasi prescrizione. Quando Blues Control e Laraaji si sono incontrati nel Black Dirt Studio nell’upstate New York nel 2010, hanno ufficialmente intrapreso questa eccentrica collaborazione, presentata a Live Arts Week, per la prima volta in Italia. Le affinità elettive di un progetto intergenerazionale si esprimono sul respiro di una strana forza cosmica e di un puro piacere nel suonare che rimette in questione con originalità l’intero movimento di ritorno alla new age degli ultimissimi anni.
------------------------------



Laraaji (o LaraaJi Venus Nadabrahmananda/LVN) dopo aver studiato composizione alla Howard University ed aver suonato gli strumenti più disparati, è approdato alla cetra elettronica a partire dagli anni ’70. Il suo album Celestial Vibration (registrato nel 1979 come Edward Larry Gordon e ripubblicato da Soul Jazz) offre una strada completamente nuova allo strumento a corde, applicandolo alla ricerca ritmica e ambientale. L’album Ambient 3: Day of Radiance, prodotto nel 1980 da Brian Eno, è un vero pilastro del genere. Nel corso degli anni Laraaji ha acquisito una posizione estremamente eclettica che lo ha portato a suonare per le strade, o a realizzare tracce audio per il cinema, la televisione e la pubblicità, a dedicarsi infine alle filosofie orientali realizzando le sue esecuzioni nei contesti più eterodossi, meno legati all'apprezzamento dei fenomeni musicali in quanto tali.
laraaji.blogspot.com
------------------------------



Blues Control sono Lea Cho e Russ Waterhouse, duo per tastiera, nastri e chitarra formatosi a New York nel 2003 con il nome di Watersports. Partendo dall'ambient new-age si evolvono in Blues Control, formazione più orientata alla musica d’avanguardia e al rock. Hanno lavorato nel contesto dell’arte contemporanea, sonorizzato film sperimentali e dato vita ad un impasto di immaginari psichedelici, noise, kraut e di elettronica.
www.myspace.com/bluescontrol
------------------------------