Domenica 29 aprile h 19   Spazio Carbonesi

Antonia Baehr (D)
The ABC of Extinct Animals
salon/performance, anteprima

The ABC of Extinct Animals è il titolo del secondo Salon. Tutti i bambini conoscono questo gioco. Baehr individua diverse specie di animali estinti organizzandoli dalla A alla Z, e ne studia meticolosamente le relazioni, accostandoli ad altrettanti artisti suoi amici. Baehr ha iniziato a commissionare ad ognuno di questi artisti la scrittura di una partitura per una solo-performance da portare in scena, in relazione all'animale a lui associato. Il termine 'partitura' è in questo caso piuttosto ampio, comprendendo composizioni musicali o coreografiche, formulazioni di direttive per la costruzione di uno scenario, video-lettere. Ne esce qualcosa che sta tra la telepatia, il caso e la tenerezza. Live Arts Week ospita l'inizio di questa ricerca sull'Abecedario, presentando 4 pezzi brevi, in ordine non alfabetico.

T for Thylacine di Steffi Weismann
H for Hawaiian Honey creeper di Stefan Pente
W for Wondiwoi Tree Kanguru di William Wheeler
S for Stella's Sea Cow di Sabine Ercklentz
------------------------------



Antonia Baehr, è regista, performer, coreografa e film-maker basata a Berlino. Negli anni '90 ha co-fondato il gruppo performativo ex machinis e studiato Film e Media Arts alla Hochschule der Künste con Valie Export. E' stata borsista della DAAD-Berlin e della School of The Art Institute of Chicago dove ha completato il Master in Performance con Lin Hixson del Goat Island. Nel 2000 ha co-organizzato a Berlino Labor Sonor rassegna di musica sperimentale e performance e Fernwärme im Ausland – The Making of Performing Arts. Dal 2006 al 2008 è stata artista associata ai Laboratoires d'Aubervilliers di Parigi. Antonia Baehr collabora con Lindy Annis, Gaetan Bulourde, Valérie Castan, Antonija Livingstone, Eszter Salamon, Tamar Shelef, Sabine Ercklentz, Arantxa Martinez, Andrea Neumann e William Wheeler. E' produttrice dei suoi alter ego: Werner Hirsch danzatore, Henri Fleur musicista e coreografo, Henry Wilt compositore. Le sue produzioni - performance e spettacoli - includono: For Faces, Over The Shoulder, Rire/Laugh/Lachen/Ridere, Danke-Merci-Thank You, Larry Peackock, Un aprés-midi e Holding Hands. Ha pubblicato un libro e un vinile sul progetto Ridere.
www.make-up-productions.net
------------------------------